• Home
  • Organi parrocchiali

Il Consiglio Pastorale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale (C.P.P.) è presente nella Parrocchia come segno della corresponsabilità della comunità parrocchiale, ed è organo consultivo permanente.

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è l'organismo in cui, sotto la presidenza del parroco, alcuni parrocchiani, espressione della Comunità

  • studiano l'azione pastorale comune
  • propongono scelte in conformità con il Vangelo

allo scopo di edificare la chiesa e di realizzare la missione nel mondo. IL C.P.P. svolge quindi un ruolo essenziale ed è punto di incontro delle varie realtà che operano nella Parrocchia.

Le varie attività parrocchiali, se rimanessero isolate, rischierebbero di sentirsi "uniche" e al centro di tutto; in tal modo si organizzano iniziative che coinvolgono tutti e si crea una vera comunione.

Il C.P.P. si riunisce periodicamente su argomenti proposti dal parroco e/o da membri della comunità Parrocchiale.Il tutto viene portato in consiglio per l'esame, la discussione e le relative conclusioni.

In tal modo ogni membro del C.P.P. esercita il servizio di operatore pastorale nel proprio settore e si fa carico corresponsabilmente di tutta la vicenda pastorale della Parrocchia.

I membri, come da Statuto, sono scelti in parte dal parroco in rappresentanza dell'assemblea domenicale, in parte come espressione delle associazioni e dei gruppi.