4 martedì con il Cantico dei Cantici - dal 27/11/2018

Stampa

Siete invitati ai 4 "Martedì della Parola" dedicati alla lettura e commento del "Cantico dei Cantici". In Centro Pastorale da martedì 27 novembre a martedì 18 dicembre 2018.

Inizio alle ore 20.30.

Possibilmente anticipate la Vostra adesione (Padre Leone cell. 333 9441105).

Tutte le Scritture sono sante, ma il Cantico dei Cantici è il Santo dei Santi “ dice un antico commento ebraico.

Con esso entriamo nella spiegazione più bella che la stessa Scrittura dà della definizione giovannea secondo cui “Dio è amore”.  Il simbolo più grande di questo amore è quello del sentimento che unisce uomo e donna come immagine e somiglianza di Dio.

Per questo la stessa Scrittura lo utilizza (Osea, Geremia, Ezechiele, s. Paolo, gli stessi Vangeli) per descrivere il rapporto tra Dio e il popolo.

Su questa scia i commentatori ebraici e i Padri della Chiesa (Origene, Gregorio di Nissa, ...) trovarono nella bellezza e nella ricchezza di immagini di questo grande Cantico d’amore, un’infinità di aspetti e sfumature che descrivono non solo il rapporto collettivo tra Dio e il popolo, ma anche quello individuale tra l’anima e il suo Dio.